Tutto quello che succede tra la fine di quest’anno e l’inizio del prossimo

fullsizerender

Siamo a dicembre, termina il 2016 e poi inizia il nuovo anno. Qui, tra il Sovramonte e l’Antica Torre, succedono varie cosette più o meno importanti, e così ve ne facciamo un elenco:

  • Sabato 17 dicembre “Dolomiti: montagne, uomini, storie”: ultima puntata del ciclo di documentari sulle Dolomiti patrimonio Unesco “Dal passato al futuro”, sulle trasformazioni avvenute nel corso del Novecento e le prospettive future (inizio ore 20,45 con entrata libera; possibilità di cena dalle 19);
  • Domenica 18 dicembre presentazione del libro “Kill Heidi”: a conclusione del ciclo di documentari ospitiamo la presentazione del recente libro di Sergio Reolon, presidente della Provincia di Belluno dal 2004 al 2009, sul tema delle politiche della montagna (inizio ore 17, entrata libera).  “Uccidere Heidi” e con lei tutti quei cliché che legano la montagna e i suoi abitanti a un rapporto di subalternità con la metropoli urbana: questo, in estrema sintesi, il messaggio che vuole trasmettere. Il mito di Heidi, con la sua immagine bucolica e stereotipata di una montagna di fatto inesistente, ostacola lo sviluppo di una politica credibile per i territori montani. Interverrano Bepi Casagrande e Irma Visalli.
  • domenica 25 dicembre “Natale con Roberta, Miro & friends” per chi vuole vivere un Natale fuori dagli schemi. Come? Con una bella escursione con partenza dal bar Val Rosna, lungo la statale che va in Primiero, fin qui all’Antica Torre, passando per il villaggio abbandonato delle Roe, i resti del castello di Schener, i Tuu, la Bettola, Zorzoi e Col dei Mich, in compagnia dei nostri amici che vi faranno da guida (partenza verso le 10,30; il percorso è di circa 2 ore, mentre per il rientro a Val Rosna organizziamo su richiesta una navetta). Per chi vuole vivere invece il Natale con il tradizionale pranzo, proponiamo il seguente menù: antipasto con torta salata di radicchio e speck, salumi e pane casereccio; pasticcio e tortelli alla zucca come primo; faraona ripiena arrosta e bollito misto con contorni vari; torta di polenta con miele e noci (inizio da mezzogiorno, prezzo 25 euro con acqua e caffè inclusa, vino e bibite escluse, bambini fino a 12 anni 15 euro);
  • sabato 31 dicembre “Festa di Capodanno” con cenone, giochi in compagnia e musica da ballare. Il menù propone antipasto misto; come primi gnocchi di polenta con gorgonzola e noci e pasta fresca fatta in casa con mele e speck; cotechino con lenticchie, arrosto e contorni vari; strudel con sciroppo d’acero (inizio dalle ore 19,30, prezzo 38 euro tutto incluso, bambini fino a 12 anni 20 euro);
  • venerdì 6 gennaio “Arriva la Befana”: la Befana ci ha promesso un appuntamento nel primo pomeriggio per la consegna delle calze a tutti i bambini (e anche ai grandi che si sentono un po’ bambini) e farà anche l’estrazione della lotteria che troverete qui All’Antica Torre.

Come sempre, per i vari eventi vi raccomandiamo di prenotare. Un’ultima cosa: qualche evento potrebbe subire delle variazioni perché la famiglia si sta allargando   🙂 🙂     per cui vi invitiamo sempre a contattarci.

Annunci

GIOVANNA E TINA: LA MONTAGNA DELLE DONNE

Anche quest’anno un nostro evento è stato scelto per far parte del festival “Leggere le Montagne”, organizzato dalla presidenza della Convenzione delle Alpi in occasione della Giornata internazionale della montagna. E’ un festival che intende propore una serie di eventi sparsi in tutto l’arco alpino e accomunati dalla passione per la letteratura di montagna, nella settimana dal 4 all’11 dicembre. Date un’occhiata alla mappa a questo link per vedere tutti gli eventi accreditati: il nostro è uno dei pochi in Veneto! La nostra proposta è per la sera del 7 dicembre è una cena letteraria per esplorare la montagna bellunese attraverso le parole di due donne che hanno contribuito a costruirne l’identità: Giovanna Zangrandi e Tina Merlin. Attraverso le loro vite, le loro lotte e i loro racconti ci faremo lettori e interpreti di una montagna da non dimenticare. Ci guiderà Sara Luchetta, dottoranda in Geografia e studiosa di letteratura di montagna. La cena inizierà alle ore 19.30, per iscrizioni contattateci allo 0439 1995149.

160623_a2_poster_web

Mostra fotografica: ‘Transumanze’

Ospitiamo in questo periodo una mostra fotografica dal titolo ‘Transumanze. Sulle tracce degli ultimi pastori del Triveneto’. La mostra è un estratto di un più ampio progetto fotografico di Adolfo Malacarne di Lamon, che ringraziamo per averci permesso di ospitare la mostra. Le foto raccontano il lungo lavoro di ricerca e documentazione che Adolfo ha condotto negli anni seguendo i pastori nel loro vagare dalle Alpi all’Adriatico guidati dai ritmi antichi della natura e delle stagioni e incontrandosi (e a volte scontrandosi!) con la modernità.Vi aspettiamo! La mostra è visitabile nei nostri orari di apertura e ovviamente gratuita.

mostra-fotografica

buon-pastore

PRANZO DI FERRAGOSTO 2016

Si avvicina ferragosto, e quale occasione migliore per passare una giornata immersi nel verde dell’altopiano di Sovramonte e circondati dai nostri panorami che spaziano dal Monte Grappa alle Vette Feltrine?  Ecco la nostra proposta gastronomica per festeggiare il ferragosto:
– Antipasto: strudel di mele e speck, crostini alla ricotta e erbe dell’orto, formaggio piave con mostarda di pom prussian.
– Bis di primi: crespelle al grano saraceno con speck, formaggio e zucchine; gnocchi di polenta con pastin, panna, ricotta affumicata.
– Secondo: Arrosto di coniglio oppure frico alla carnica, con contorni e polenta.
– Dolce al cucchiaio
Costo: 25 euro a testa (Bambini under 12 15 euro). Nel costo è compreso il vino della casa (1/4), acqua e caffè.
Per prenotazioni 0439 1995149

Allanticatorre

Ricordi della “Giornata con il pastore”

Il 27 maggio abbiamo ospitato la “Giornata con il Pastore” per i bambini delle scuole di Sovramonte. Una giornata indimenticabile: il pastore Trifase ha fatto vedere e toccare con mano le attività svolte dal pastore nella sua vita quotidiana. Caricare l’asino, accendere il fuoco, prepararsi la “daga” (giaciglio), cucinarsi un pasto semplice, ma sopratutto curare il gregge con tutte l’attenzione e la passione che questo comporta, di giorno e di notte. A distanza di qualche giorno siamo andati alle scuole a ritirare qualcuno dei disegni che i bimbi hanno fatto durante la giornata (grazie maestra Lucia e grazie bimbi che mi avete permesso di tenerne qualcuno!) e devo dire che sono meravigliosi. Non possiamo non mostrarvene qualche dettaglio! Si possono vedere delle riproduzioni fedeli dell’Antica Torre con tutti i suoi particolari, gli oggetti e le azioni del pastore, la tosatura, il recinto elettrico, la bagolina, l’asino e tutti gli animali che ci hanno fatto compagnia in quella giornata.

11 giugno: incontro con Cesare Lasen

“Nel paesaggio della montagna di mezzo. La bellezza dei prati ricchi di specie: valori e opportunità”: questo il titolo dell’evento che organizziamo l’11 giugno. Sarà una occasione da non perdere per sentire da vicino l’esperto Cesare Lasen, già presidente del Parco Nazionale Dolomiti Bellunesi e membro del Comitato Scientifico della Fondazione Dolomiti UNESCO. Cesare ci accompagnerà per una istruttiva passeggiata naturalistica di circa 2 ore; dopo la cena conviviale ci proporrà una piccola conferenza con proiezione di diapositive. L’appuntamento è alle ore 16.00. Per iscrivervi contattateci! Il costo della cena è di 18 euro (bambini 12 euro).100_8720

Corsa “GiraPomari”

Sono aperte le iscrizioni alla corsa podistica non competitiva di domenica 13 marzo.

Il costo di 15 euro è comprensivo anche del pranzo; per chi non desidera pranzare, il costo è ridotto a 5 euro. Possibilità di pranzo anche per i familiari e accompagnatori a un costo di 13 euro (iscrizione da effettuarsi prima della gara).

ATTENZIONE: DATE LE RECENTI NEVICATE IL PERCORSO E’- ATTUALMENTE – PARZIALMENTE INNEVATO (CIRCA 15 CM IN ALCUNI TRATTI). LA MANIFESTAZIONE E’ COMUNQUE CONFERMATA!

Tutte le info in questa pagina del nostro sito dedicata alla corsa.